Come rintracciare un numero di cellulare

di Claudio Bartolini difficoltà: difficile

Come rintracciare un numero di cellulareLeggi Quando riceviamo una chiamata da un numero che non conosciamo o che non appare sul display del telefono, abbiamo tutti la curiosità di sapere chi è che ci sta cercando. Quello che però non tutti sanno è che, in alcuni casi, è possibile rintracciare un numero di un cellulare a noi sconosciuto, anche quando appare come “privato”.
Una grandissima comodità se non vogliamo essere disturbati da alcune persone, non abbiamo intenzione di rispondere loro, oppure se decidiamo di rispondere soltanto a determinati utenti perché stiamo lavorando o comunque facendo qualcosa di importante.

Assicurati di avere a portata di mano: Un telefono fisso o mobile Una connessione a Internet

1 Come rintracciare un numero di cellulareLeggi Il primo consiglio può sembrare banale ma non lo è affatto: se riceviamo una telefonata da un numero “in chiaro” (cioè visibile sullo schermo del nostro telefono fisso o cellulare) e pensiamo di non conoscere il chiamante, la migliore risorsa a nostra disposizione è la rete Internet. Basta digitare il numero su un qualsiasi motore di ricerca e se questi corrisponde, come spesso purtroppo accade, ad un noto disturbatore telefonico, troveremo online molte informazioni sulla sua reale identità. Quando anche il nostro caso è quello di uno “spammer”, il consiglio è quello di salvare il suo numero in rubrica con il nome che preferiamo (“scocciatore” va benissimo!) in modo da sapere le prossime volte chi ci sta chiamando.

Il bello del web è che esistono anche molti siti di tipo “collaborativo”, dove gli utenti si aiutano vicendevolmente, in modo del tutto gratuito per segnalare i principali scocciatori telefonici. Esistono quindi diversi siti, italiani come a carattere internazionale, dove basta digitare il numero di telefono “incriminato” e verificare se questi figura o meno nella “black list” generata automaticamente dagli utenti; tutti possono quindi segnalare, ad esempio, un call center reo di aver disturbato le nostra amata utenza telefonica. Tra i siti più ricchi di informazioni e più facili da utilizzare, segnaliamo Tellows , Jamino ( a pagamento), ChiChiama.

2 Come rintracciare un numero di cellulareLeggi Quando riceviamo chiamate esclusivamente da numeri nascosti, non possiamo ovviamente ricorrere al web in cerca di aiuto. Sulla scia di quanto già da anni accade in altre nazioni (come ad esempio gli Stati Uniti) anche in Italia vi sono società che promettono di svelare il famigerato numero nascosto. Si tratta di un servizio (corrisposto dietro pagamento di un lauto canone mensile) che si può ottenere abilitando sul proprio cellulare il trasferimento di chiamata. Così facendo, tutte le chiamate in arrivo provenienti da un numero nascosto, verranno redirette al “centro servizi” del fornitore per poi terminare senza risposta.

Dopo pochi minuti, sul proprio cellulare, verrà inviato un SMS contenente il numero chiamante in chiaro. L'effettivo funzionamento di questo servizio e la sua aderenza o meno alle leggi italiane in materia di TLC e privacy, sono però ancora tutte da verificare; per questo motivo non vi indichiamo le società che lo offrono, sebbene siano facilmente rintracciabili sulla rete Internet.

Continua la lettura

3 Come rintracciare un numero di cellulareLeggi Quello che è però possibile fare e garantito dalle vigenti normative in materia di telecomunicazioni, è rivolgersi direttamente alla propria compagnia telefonica.  Ogni operatore di telefonia fissa o mobile ha l'obbligo di fornire agli utenti il servizio di “ovverride”; questo sistema consente di vedere in chiaro i numeri privati per un tempo massimo di 15 giorni consecutivi e soltanto in una determinata fascia oraria indicata dall'utente.  Approfondimento Chiamate anonime: come scoprire il mittente (clicca qui) Il servizio è ovviamente a pagamento e ha un canone minimo di 30 euro, che vengono addebitati sulla bolletta o sul credito telefonico disponibile su una utenza ricaricabile di telefonia mobile

Non bisogna dimenticare una cosa importante: chiamare ripetutamente una qualsiasi utenza telefonica, con il proprio numero in chiaro o nascosto, senza l'autorizzazione del ricevente, è un reato penale! Stiamo parlando dello “stalking”, riconosciuto dalle leggi italiani e per il quale sono previste pene molto gravi.  Se si ritiene di essere vittima di molestie telefoniche, si può quindi prima raccogliere tutte le informazioni del caso grazie al servizio “ovverride” sopra citato, poi portarle alla più vicina Stazione dei Carabinieri o della Polizia di Stato, dove presentare regolare denuncia per stalking.  A quel punto ci penseranno le autorità a rintracciare il numero di cellulare, ovvero il suo proprietario ed a perseguirlo secondo le leggi vigenti.. 

Non dimenticare mai: In caso di ripetute molestie telefoniche, rivolgersi subito alle autorità competenti

Come riconoscere un numero privato Come scoprire un numero anonimo Come rintracciare un numero telefonico Come scoprire il numero privato

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili