Come eliminare app preinstallate su Android

di Claudio Anniciello difficoltà: difficile

Come eliminare app preinstallate su AndroidLeggi Nel mondo degli smartphone, tra il download (ed i successivi aggiornamenti) delle app e tutti i dati personali come foto/video, lo spazio a disposizione non basta mai. Chi utilizza molto il proprio device comincia a vedere la memoria di sistema sempre più piena, e non è raro che sorga spontanea un'idea: perché non eliminare le applicazioni preinstallate di Android, così da recuperare in parte lo spazio perso?

Assicurati di avere a portata di mano: Permessi di root Applicazzione dedicata

1 Come eliminare app preinstallate su AndroidLeggi Partiamo dal fatto che disinstallare questo tipo di applicazioni non è facile ed è universalmente sconsigliato, considerando il rapporto benefici/pericoli. Questo perché le applicazioni di sistema sono vincolate al cuore del sistema operativo, in una partizione dedicata solo ed esclusivamente ad esse. Il fatto che siano allocate in un'altra zona dell'architettura, infatti, comporta che la loro disinstallazione sia ininfluente ai fini dell'aumento della porzione di memoria di sistema libera.

In più c'è il pericolo che si destabilizzi fortemente tutto il sistema operativo, in quanto si cominciano a creare dei "buchi" nella sua struttura.

Tuttavia lo spirito del modding è particolarmente presente in alcuni utenti, quindi vediamo ugualmente come disinstallarle.

2 È quasi scontato che la base dalla quale cominciare è quella di ottenere i permessi di root del proprio device. Una volta ottenuti questi privilegi esistono diverse applicazioni che ci permettono di fare due operazioni distinte: ibernare le app di sistema o cancellarle del tutto.

Nota: la possibilità dell'ibernazione non è da sottovalutare, perché permette il blocco di tutte le attività connesse a quella specifica app, evitando i problemi di utilizzo costante della RAM.

Continua la lettura

3 Le app a disposizione, come detto, sono varie: SystemApk Manager, Root App Delete, Droid Root Unistaller e Root Unistaller sono solo alcuni degli esempi che possono essere citati.  Funzionano praticamente tutte allo stesso modo, quindi la linea di azione è indipendente da quale di esse scegliate.

Avviata una delle applicazioni sarà possibile individuare tutte le app di sistema e scegliere su quale concentrarci.  Approfondimento Ottenere il permesso Root nei dispositivi Xperia (clicca qui) Una volta selezionata l'icona che ci interessa, ci verrà chiesto se procedere prima con il "freeze", per valutare l'impatto dell'operazione sul sistema senza fare danni irreversibili, oppure se passare direttaente all'eliminazione.

Nota: la prima opzione è reversibile e non comporta danni, la seconda non è ripristinabile a meno che non sia stato fatto, in precedenza, un backup dei dati dell'applicazione eliminata.

A questo punto basta confermare il comando e l'app farà tutto da sola.. 

Non dimenticare mai: Eliminare solo un'app alla volta. Una volta fatto controllare che il device funzioni bene in ogni sua parte, prima di procedere all'eliminazione successiva.

Come rootare uno smartphone Le 10 migliori utility per Android Come acquisire i permessi di Root sul Samsung Galaxy S2 Come eliminare le App preinstallate dall'iPhone

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili